mercoledì 23 maggio 2012

quando le rose diventano crostata...


Il rosa è il colore di questi giorni. La nostra casa è piena di rose, la cui forma e colore sono oggetto di invidia da parte degli abitanti della nostra via. Qualche anno fa in particolare ricordo che ci chiamavano dalla finestra per farci i complimenti. Ma ci sono stati anche episodi divertenti ,come quella volta in cui un gregge di pecore passate non so per quale arcano motivo per la mia via, ha fatto razzie delle nostre rose. Dopo quell’episodio traumatico le rose non si sono abbattute, anzi,  sono diventate più belle che mai!
L’altro giorno mia mamma, raccogliendo dei petali bellissimi, mi ha dato lo spunto per provare a realizzare la marmellata di rose, che ho utilizzato per riempire la mia crostata.




Ingredienti:
per la pasta frolla:
300 g. di farina
130 g. di burro
2 uova
70 g. di zucchero
1 pizzico di sale
Per guarnire:
Marmellata di rose








Dopo aver realizzato la pasta frolla, l’ho avvolta nella pellicola trasparente e l’ho lasciata riposare in frigorifero per mezz’ora.
Ho acceso il forno: nel frattempo ho preso una tortiera e, dopo aver disposto la carta da forno, l’ho foderata con la pasta frolla. Ho bucherellato la base aiutandomi con la forchetta.  I lunghi biscioni  realizzati con  la pasta mi sono serviti invece per creare le sponde della torta, nella quale ho versato la marmellata di rose. Come vuole la tradizione, con la pasta rimasta, ho creato delle piccole listelle che ho utilizzato per decorare la mia crostata.
Ho infornato la torta nel forno giunto alla temperatura di 180 °C e ho atteso per 30 minuti.

18 commenti:

  1. Hai avuto un'idea grandiosa, la marmellata di rose nella crostata, finalmente una ventata di novita'. Chissa' che buona, Brava!

    RispondiElimina
  2. sembra eccezionale!ma la ricetta della marmellata di rose? ernesta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ernesta, a breve arriverà anche la ricetta della marmellata...promesso! a presto!

      Elimina
  3. Sono anche qui ^_^ La marmellata di rose non l'ho mai mangiata!!!!!!!! Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  4. mi incuriosisce molto questa marmellata di rose... eh sì... mi sa che ti toccherà mettere la ricetta!! :)
    ti seguo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! grazie per essere passata di qui, piacere di conoscerti! ho dato una sbirciatina al tuo blog, ha una grafica è bellissima! d'ora in poi ti seguirò anche io... ci sentiamo presto...per la ricetta della marmellata! ;)

      Elimina
  5. mai fatto marmellata con le rose, la cosa mi incuriosisce molto, dovrò provare, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova dai, così poi ci scambiamo la ricetta! :)

      Elimina
  6. Si, la marmellata di rose concordo che è divinaaaaaaaaa. Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho scoperta da poco, ma mi sono innamorata!

      Elimina
  7. Ciao Marina, questa marmellata è davvero originale e la crostata è molto bella! Grazie per essere passata da me! Da oggi tra i tuoi follower ci sono anch'io!
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, grazie per il sostegno! :) a presto allora!

      Elimina
  8. mmmmmm come mi incuriosisce questa marmellata di rose!!!!!

    RispondiElimina
  9. ciao, sono passata a conoscere un'amica in comune Lara, che si è appena unita al mio blog e come mi succede sempre poi mi addentro nelle altre pagine e così ho scoperto anche te. Vedo che hai una passione per i dolci che ci accomuna, io amo la cucina in tutte le sue forme, ma ultimamente mi richiedono molto le torte....
    bellissima la crostata con la marmellata di rose, la descrizione del tuo giardino mi ha riportato alla mente la casa dove abitavo ormai molti anni fà... piena di rose profumate, ora ho un piccolo piccolo giardino....
    mi unisco al tuo sito e se ti va passa a trovarmi
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... è stata davvero una bella sorpresa trovare questo tuo commento... sono passata a dare una sbirciatina alla tua cucina poco fa... se ti va scambiamoci qualche idea! a presto

      Elimina

Se avete voglia di raccontare quello che vi frulla in testa o se avete suggerimenti per migliorare le mie ricette, scrivetemi: sarò felice di rispondervi!